l'autore.

IMG_20170207_163552.jpg

Cosa faccio nella vita?

Riciclo fantasie. Si, ma di lavoro? Lavoro?

Cos’è un lavoro? Così sono cresciuto.

E così lavoro. Un’immagine mescolata all’altra, un segno sopra l’altro, una parola accanto all’altra. 

E  correggo, cancello, sovrascrivo 

(c’è del metodo in ogni follia-ndr) 

anche se poi, mio malgrado, 

le cose si dispongono in maniera spontanea, naturale. 

E alla fine, si, qualcosa accade. 

Le mie opere? 

Non so mai che cosa ho creato. 

Non riesco a spiegarmelo. 

Forse non c’è nulla da spiegare. 

Spiegare a chi?

E perchè? 

Officina Zanchi, immagine